Lingua

Attivitā della classe di Studi Europei

European Union Simulation

Visita alle Istituzioni Europee a Bruxelles

Tirocini, borse di studio, premi di laurea, post laurea

 26-Lug-2013   Stampa la pagina corrente   Mostra la posizione di questa pagina nella mappa

Trasferimenti

 
Gli studenti che intendono trasferirsi al corso di laurea magistrale in Relazioni Internazionali e Studi Europei devono preventivamente richiedere il nulla osta all'iscrizione, rilasciato dalla competente Commissione Didattica dopo aver verificato la presenza dei requisiti curriculari e di conoscenza individuale necessari per l'accesso al corso di laurea magistrale.
 
A tale scopo l'interessato, prima di effettuare la domanda di passaggio, dovràpresentare una domanda di valutazione ai delegati all'orientamento del  corso di laurea per ottenere il rilascio del nulla osta, da allegare alla domanda di passaggio.


La Commissione didattica delibera, entro 30 giorni dalla presentazione della domanda, l'ammissibilità al corso di laurea magistrale valutando il possesso o meno dei suddetti requisiti curriculari e della personale preparazione, sulla base degli esami sostenuti dallo studente, ai fini del conseguimento del titolo di studio necessario per l'accesso e sulla base della verifica della preparazione individuale.


Le domande di valutazione possono essere presentate durante tutto l'arco dell'anno accademico, fermi restando i termini di scadenza dei passaggi, come indicati nel Manifesto degli studi [Cfr. il Manifesto degli studi 2013/2014  punto 9.1.1 pag.46 e tabella 2.1 a pag.18].

In sintesi:

* Presentazione della  domanda di valutazione, via e-mail, al Delegato per le immatricolazioni per l'ottenimento del nulla osta;
* Entro 30 giorni, esito della valutazione del curriculum da parte della Commissione Didattica;
* Se rilasciato, il nulla osta va allegato ai fogli di congedo e presentato alla Segreteria studenti;
* Sollecitazione da parte della Segreteria studenti a presentare la domanda di proseguimento studi entro 20 giorni dal ricevimento della comunicazione;
* Entro 45 giorni dall'invio della domanda di proseguimento studi, la Segreteria studenti comunica la delibera adottata dalla struttura didattica.

Procedura:

Lo studente dovrà scaricare  la domanda di valutazione, compilarla e inviarla al Delegato per le immatricolazioni. La domanda di valutazione deve essere presentata via e-mail ed è necessario conservarne una copia datata.

Entro 30 giorni dalla data di invio della mail, la Commissione didattica valuterà il curriculum presentato e verificherà la preparazione individuale sulla base degli esami sostenuti dallo studente e sulla base della verifica della preparazione individuale, inviando notizia via e-mail alla casella di posta da cui è pervenuta la domanda (per avere un'idea indicativa dei criteri utilizzati dalla Commissione può essere consultato il programma di autovalutazione).

La Commissione può deliberare l'ammissibilità al corso di laurea magistrale e rilasciare il nulla osta o riconoscere un debito formativo sui requisiti curriculari d'accesso.

 

Nel caso in cui lo studente ottenga il nulla osta, questo dovrà essere allegato al foglio di congedo. I fogli di congedo privi dei previsti nulla osta verranno rinviati all'ateneo di provenienza.

 

Nel caso in cui la Commissione didattica riconosca la presenza di debito formativo sul titolo di accesso, lo studente non potrà effettuare il trasferimento, dal momento che la normativa vigente non consente l'iscrizione ai corsi di laurea magistrale (ex DM 270/04) a coloro a cui venga riconosciuto un debito formativo sul titolo di accesso [Cfr. il Manifesto degli studi 2013/2014  punto 9.1.1, p. 48].

 

Accertata la regolarità amministrativa del foglio di congedo, la Segreteria studenti invita lo studente, per mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno, a presentare, entro 20 giorni dal ricevimento della stessa, apposita domanda di proseguimento studi, pena il rinvio d'ufficio del foglio di congedo all'ateneo di provenienza.

Entro 45 giorni dalla data di domanda di proseguimento studi la segreteria studenti comunica allo studente, per mezzo di raccomandata con ricevuta di ritorno, la delibera adottata dalla struttura didattica.
Scadenze:

Le domande di valutazione possono essere presentate durante tutto l'arco dell'anno accademico, fermi restando i termini di scadenza dei trasferimenti.

Le domande di trasferimento (domande di proseguimento studi) devono pervenire alla Segreteria studenti dal 22 agosto 2013 al 20 dicembre 2013. Non saranno accettati i fogli di congedo che pervengono dopo il 22 dicembre 2012 i quali saranno rinviati d'ufficio all'ateneo di provenienza. [Cfr. Manifesto degli studi 2013/2014 punto 9.1.1, p. 48].

I fogli di congedo verranno accolti anche in mancanza di iscrizione per l'a.a. 2012/2013.

 
Marsilius - Motore di ricerca dell'Ateneo Fiorentino - logo
 
- progetto e idea grafica CSIAF - contenuti e gestione a cura del Corso di Laurea - Responsabile Tecnico del sito
Crediti